Il ‘700 ritrovato

Il ‘700 ritrovato

Katia Zanetti è la sensibile protagonista del ritrovamento di un affresco settecentesco nella Basilica di San Vittore a Verbania. Katia con semplicità fa conoscere i tecnicismi di una scienza che cura le opere d’arte. La restauratrice si definisce “un medico”, e il perpetuo movimento, ricercato, e microscopico, fa emergere la passione e la fatica di cui è protagonista. E se la storia lentamente si offusca nella polvere e nei sedimenti del passato, il presente deve mantenere l’arte in luce, evitando che i silenziosi sforzi del restauratore si annullino nell’abbandono.

Crediti:
prodotto da Katia Zanetti
regia di Stefano Stoto
musica di Alessandro Gallo
Italia, 2009, HDV, 19′

Lascia un Commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi richiesti sono segnati *